Numero partita: 6R
Data: 09.02.2017
Squadre: Agugliaro-Pojana
Risultato: 3-3
Autore: gioia
Titolo: Un alto e un basso fanno un gualivo
.........
Commento: Alle pendici degli euganei va in scena la partita più importante della sesta di ritorno: Agugliaro-Pojana. La serata non è fredda, ma un venticello sbarazzino ricorda, specialmente a tanti ex ed oramai dirigenti del Pojana, che con la cervicale è meglio non scherzare, quindi giubbotto, bareta e guanti sono i veri sponsor tecnici ideali … Il Pojana parte subito fortissimo, segnano Meo e Luca, poi accorcia l’Agugliaro. Il primo tempo è tutto di marca Pojanese, con netta supremazia atletica e tecnica. Dopo la ripresa il Pojana che si porta subito sul 3-1, ma risponde immediatamente l’Agugliaro: rigore parato dal Baschi, quindi su rimessa laterale raddoppiano i locali. Da quel momento è un assedio costante all’area del Pojana con occasioni che fioccano copiose, sventate dal portierone o dalla difesa in extremis. Il centrocampo pojanese diventa appena palpabile e la difesa soffre ogni palla alta. A 3 minuti dalla fine l’Agugliaro pareggia. Finisce così una partita intensa, brutta da vedere, dove la tensione ha la meglio sullo spettacolo e il divertimento. Un risultato tutto sommato giusto, che non accontenta nessuno, ma allo stesso tempo nessuno viene tagliato fuori dalla corsa scudetto. Finita la partita tutti a festeggiare il compleanno di Cesco al bar che ha dato i natali a quella Santa donna che è diventata la moglie di Dario !
.........
Voti: Baschirotto Mirko (7) Marcati Enrico (6) Peruffo Flavio (7) Guarato Luca (7) Brustolin Leonardo (7) Ninello Enrico (7) Tadiotto Matteo (7) Trevisan Mirko (7) Ongaro Mirko (7.5) Fontana Luca (7.5) Zambotto Patrizio (7) Jurges Hoxha (6)